In questa breve introduzione diamo solo un elenco riassuntivo dei soggetti trattati nel complesso  ciclo pittorico realizzato da Antonio Martinotti nella chiesa di san Bernardo a Rescaldina. Nell'ampio articolo su Partecipare Rescaldina, bimestrale d'informazione locale, del settembre 2013, che troverete più avanti, le varie parti saranno spiegate più ampiamente e con commovente partecipazione da parte dell'autore dello scritto, Ettore Gasparri.

Nella navata centrale sono rappresentati i più significativi episodi della vita di Maria e Gesù seguendo i misteri del Rosario. L'Annunciazione, la Visitazione, la grotta di Betlemme, la presentazione al tempio, Gesù che discorre con i dottori del tempio. Quindi l'orto del Getzemani, e poi la flagellazione di Gesù alla colonna, e l'ascesa la Calvario, l'incontro con le pie donne fino alla morte in croce. E poi la Resurrezione, la discesa dello Spirito Santo su Maria ed apostoli in preghiera e poi la sua Assunzione di Maria.

Dalla navata centrale volgendo lo sguardo verso l'altare maggiore e l'abside s'incontra la grande scena del Paradiso con l'incoronazione di Maria Vergine da parte di Gesù con schiere di angeli e di santi. Nell'altra navata laterale sono rappresentate le stazioni della Via Crucis.

Poi ci sono due cappelle per ogni navata: nella destra quella di san Giuseppe e quella del Sacro Cuore, nella sinistra la cappella dedicata a San Bernardo e poi quella della Madonna del Rosario.

Nelle pareti a fianco dell'altare sono rappresentate le vicende di Adamo ed Eva.

Ed infine sulla parete di fondo della chiesa, l'altra grande scena, quella del Giudizio universale.

Interessante è il raffronto di questo Giudizio universale con quello realizzato nella chiesa dei Santi Nabore e Felice a Milano.

Questo sito utilizza Cookies per fini statistici e di analisi del traffico. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Se vuoi essere informato sui cookie, leggi privacy policy.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information